Disturbo istrionico di personalità

Leda atomica, Salvador Dali, 1949

Le caratteristiche essenziali del disturbo di personalità istrionico sono una eccessiva emotività ed un comportamento di costante ricerca di attenzioni che inizia prima dell'età adulta ed è presente in svariati contesti.

Le persone con questo disturbo si sentono a disagio o non apprezzate in situazioni nelle quali non sono al centro dell'attenzione ed utilizzano costantemente l'aspetto fisico per suscitare interesse. Sono brillanti, teatrali ed estroversi, provocano e seducono in modo eccessivo e spesso grossolano, sono portati a sessualizzare ogni tipo di relazione, sia sentimentale, che amicale o lavorativa e tendono a viverle in modo molto più intimo di quello che sia realmente. Esprimono le proprie emozioni in modo eccessivo, teatrale e molto mutevole e per questo appaiono falsi e superficiali.

Classicamente il disturbo istrionico di personalità è stato studiato come personalità isterica. Ancora oggi diversi manuali, tra cui il PDM, Manuale Diagnostico Psicodinamico, considerano il disturbo istrionico di personalità una forma più grave dell'isteria.

  • Criteri diagnostici per il DSM-V
    1. Un pattern pervasivo di emotività eccessiva e di ricerca di attenzione, che inizia entro la prima età adulta ed è presente in svariati contesti, come indicato da 5 (o più) dei seguenti elementi:
      1. E' a disagio in situazioni nelle quali non è al centro dell'attenzione.
      2. L'interazione con gli altri è spesso caratterizzata da inappropriato comportamento sessualmente seduttivo o provocante.
      3. Manifesta un'espressione delle emozioni rapidamente mutevole e superficiale.
      4. Utilizza costantemente l'aspetto fisico per attirare l'attenzione su di sè.
      5. Lo stile dell'eloquio è eccessivamente impressionistico e privo di dettagli.
      6. Mostra autodrammatizzazione, teatralità ed espressione esagerata delle emozioni.
      7. E' suggestionabile (cioè facilmente influenzabile dagli altri o dalle circostanze).
      8. Considera le relazioni più intime di quanto non siano realmente.

call

Fissa un colloquio

Contatta la Dr.ssa
Elena Pasquali

phoneCell: 347 1445731

emaile.pasquali3859a@ordpsicologier.it